Rakuten diventa sponsor della stella del basket giapponese Yudai Baba

(di Federico Navarro) – L’azienda giapponese di commercio elettronico Rakuten ha annunciato l’inizio dell partnership con Yudai Baba, astro nascente del basket nipponico.

La collaborazione, che vedrà impegnata Rakuten come “Strategic global partner” supporterà il management e la crescita della carriera del cestista 25enne, al fianco dell’agenzia LivOn Global (che attualmente cura gli interessi di Baba).
Yudai Baba è considerato uno dei migliori talenti del basket orientale, tanto da essersi guadagnato, nel 2019, una chiamata in NBA con la franchigia dei Dallas Mavericks, dopo due stagioni in patria concluse con la vittoria del campionato e del titolo di MVP. Prima di cominciare l’avventura negli USA Baba ha anche partecipato con la propria nazionale al mondiale di basket (FIBA World Cup).
Tuttavia, complice lo scoppio della pandemia di Covid-19, Baba ha disputato la stagione 2019/20 con i Texas Legends (squadra affiliata ai Dallas Mavericks che partecipa alla NBA G League) collezionando 40 presenze prima dell’interruzione del campionato.
Con l’impossibilità di continuare a giocare negli Stati Uniti, Baba ha deciso di trasferirsi in Australia (al Melbourne United) dove occupa il primo posto in classifica della NBL (il massimo campionato di basket australiano).
“Sono felice di poter lavorare con Rakuten, una compagnia che si occupa da vicino dello sviluppo del basket in Giappone e nel resto del mondo – ha commentato Baba – e sono grato di avere il loro supporto nella realizzazione del mio sogno, ovvero di diventare un giocatore della NBA ed essere un esempio per tutti i giovani appassionati della pallacanestro”.

L’articolo Rakuten diventa sponsor della stella del basket giapponese Yudai Baba sembra essere il primo su Sporteconomy.

Sorgente: Sport Economy

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.