Niente turisti e sponsor a Tokyo2021

Niente turisti stranieri per Tokyo2021″, in programma dal 23 luglio all’8 agosto (le Paralimpiadi invece sono in calendario dal 24 agosto al 5 settembre), rinviato di un anno esatto a causa della pandemia da Coronavirus. L’incertezza, collegata alla curva dei contagi, impedisce la presenza di fan, addetti ai lavori e turisti. Verrà a mancare anche la rete dei volontari (erano previsti in più di 8mila).  Il bando agli stranieri è stato deciso dalla task force composto dalla presidente del Comitato organizzatore, Seiko Hashimoto, dalla ministra dello Sport in rappresentanza del governo nipponico, Tamayo Marukawa, e dalla governatrice di Tokyo, Yuriko Koike. Sull’assenza di turisti esteri sono intervenuti anche il presidente del comitato olimpico (CIO) Thomas Bach, e del Comitato paralimpico (Ipc), Andrew Parsons.

L’articolo Niente turisti e sponsor a Tokyo2021 sembra essere il primo su Sporteconomy.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.