BRUIN SPORTS CAPITAL NUOVO CO-PROPRIETARIO DI TGI SPORT

(di Lorenzo Di Nubila) – Bruin Sports Capital ha annunciato un accordo con Quadrant Private Equity per diventare co-proprietario della società di tecnologia, media e marketing per lo sport globale denominata “TGI Sport”, per alimentare l’espansione internazionale, la distribuzione e la crescita commerciale dell’azienda. L’accordo prevede che Barclay Nettlefold passerà da CEO di QMS Media Group a CEO di TGI Sport Global al termine dell’accordo in esame.
La nuova partnership si baserà sulla crescita di TGI, aggiungendo le capacità strategiche, il capitale e le risorse di Bruin. Le tecnologie pubblicitarie e di trasmissione di TGI sono ben visibili in alcune delle sedi e degli eventi più importanti come UEFA, La Liga, LNR, England Cricket, New Zealand Rugby, Concacaf e CONMEBOL.
La tecnologia di trasmissione Parallel Ads di TGI continua a rivoluzionare il modo in cui le emittenti e gli enti sportivi possono segmentare e regionalizzare la pubblicità LED, generando nuovi flussi di entrate e fornendo maggiore coinvolgimento e valore per inserzionisti, titolari di diritti e sponsor. PADS viene utilizzato in quattro continenti da organizzazioni come NZ Rugby, MLS, AS Monaco FC e Liga MX.

L’articolo BRUIN SPORTS CAPITAL NUOVO CO-PROPRIETARIO DI TGI SPORT sembra essere il primo su Sporteconomy.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.