Usa, sparatoria in supermercato in Colorado

Sparatoria in un supermercato ‘King Soopers’ a Boulder, in Colorado. Ci sono segnalazioni di feriti, ma non sono attualmente disponibili ulteriori dettagli. Un uomo, apparentemente in manette, sarebbe stato portato via in ambulanza. L’elicottero KMGH, affiliato della Cnn, ha ripreso un uomo bianco a torso nudo che veniva portato via: sembrava avere sangue sul braccio e sulla gamba destra e le sue mani sembravano essere ammanettate dietro di lui mentre due ufficiali lo scortavano. 

Le forze dell’ordine sono arrivate rapidamente sul posto, dove è presente anche la squadra Swat, insieme a diverse ambulanze. Testimoni oculari hanno condiviso video che mostrano gli agenti che ordinano al sospetto di uscire dal negozio con le mani alzate e arrendersi. 

Il supermercato si trova in un grande centro commerciale nella parte meridionale di Boulder, a pochi isolati dalla Fairview High School. Il distretto scolastico di Boulder Valley è in pausa primaverile questa settimana. Il portavoce del distretto Randy Barber ha detto che due squadre sportive si stavano allenando quando la sparatoria è iniziata, ma che tutti gli studenti sono stati rimandati a casa. Il governatore Jared Polis ha scritto su Twitter di stare “seguendo con attenzione” gli eventi di Boulder, e di pregare per i suoi concittadini.
 

Sorgente: Adnkronos

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.