Russia vs Twitter, arriva l’ultimatum

Ultimatum a Twitter dall’Agenzia per il controllo delle Comunicazioni in Russia Roskomnadzor: se la piattaforma non cancellerà i post giudicati proibiti, sarà oscurato. La scorsa settimana, come primo avvertimento era stato rallentato il traffico di immagini e video, anche se l’intervento aveva provocato come conseguenza non voluta, anche l’oscuramento per 45 minuti, dei siti del Cremlino, del governo e della stessa Roskomnadzor. “Se Twitter non attuerà le richieste di Roskomnadzor e della legge russa, considereremo come opzione quella di bloccare il servizio in tutto il territorio russo”, recita il comunicato dell’agenzia. 

Sorgente: Adnkronos

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.