Milano, bande di trapper tra sequestri e violenze: 9 arresti

(Adnkronos) – La rivalità tra trapper alimenta scontri e violenze tra bande. Alla fine, la faida porta a 9 arresti. Nelle province di Bergamo, Como e Lecco, i carabinieri del comando provinciale di Milano hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del capoluogo lombardo a carico di 9 persone, responsabili, a vario titolo, di sequestro di persona, rapina e lesioni aggravate. 

Le indagini, svolte dalla compagnia carabinieri Milano Duomo e coordinate dalla procura di Milano si sono concentrate sui contrasti emersi da ormai diversi mesi tra due bande giovanili nate attorno ai trapper ‘Simba La Rue’ e ‘Baby Touché’. Le gang erano governate da regole di fedeltà reciproca e di omertà. I membri delle bande si sono resi protagonisti di diversi episodi di violenza legati alla rivalità: alla base dello scontro, anche la ‘sfida’ per il successo delle produzioni musicali dei trapper. 

Sorgente: Adnkronos

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.