Decreto Sostegno 2021, blocco licenziamenti: fino a quando

Secondo quanto prevede il decreto Sostegno 2021, a quanto si apprende, prorogato il blocco dei licenziamenti fino al 30 giugno per i lavoratori che dispongono di Cig ordinaria e sblocco selettivo fino a fine anno, con possibile accompagnamento con Cig Covid, per chi non dispone di protezioni consentendo così di varare la riforma degli ammortizzatori sociali.  

Sorgente: Adnkronos

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.