La nuova maglia dello Stoke City si ispira alle radici territoriali e industriali del club

Il soprannome ‘The Potters’ che identifica i giocatori dello Stoke City FC (iscritto nella Football Championship) deriva dallo storico legame e al passato industriale di Stoke-on-Trent con l’industria della ceramica. Nella città dello Staffordshire e nelle zone limitrofe è facile vedere fabbriche e fornaci per bottiglie e ceramiche, divenute un simbolo identitario per gli abitanti. Proprio la particolare forma di questi storici forni è l’elemento che caratterizza il nuovo kit ‘Home’ dello Stoke City FC realizzato da Macron e che i Potters indosseranno nel corso della stagione 2024/25 in Championship, la nona con il Macron Hero sul petto.

La nuova ‘Home 2024-25’ dello Stoke City FC presenta le tradizionali bande verticali bianche e rosse, in stampa sublimatica, in un formato ampio e accentuato. La maglia è a girocollo con bordo nero, tonalità presente anche sui bordi manica. Il dettaglio grafico e innovativo che caratterizza il nuovo game kit casalingo è dato dalla presenza all’interno delle bande rosse e su tutta la maglia del disegno ripetuto, tono su tono, dei tipici forni in mattoni per la cottura delle ceramiche, simbolo e omaggio al passato industriale della città inglese.

Il backneck è personalizzato con i colori e il logo del club insieme al logo Macron e alla scritta Designed in Bologna a certificare ed evidenziare come ogni capo sia ideato, progettato e sviluppato nel Campus dello sponsor tecnico. Il Macron Hero in nero e il logo dello Stoke City FC, entrambi in stampa siliconata, sono posti al centro del petto. Nel retrocollo esterno, su fondo bianco, è presente il disegno della tipica fornace.  Il kit è completato da pantaloncini bianchi con coulisse nere e bande rosse sui fianchi e da calzettoni bianchi con due bande nere e una rossa all’interno.

L’articolo La nuova maglia dello Stoke City si ispira alle radici territoriali e industriali del club sembra essere il primo su Sporteconomy.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *