Cipolla Rossa Tropea IGP insieme al Catanzaro 1929. Il brand sulla maglia ai PlayOff (Serie C)

Sostenere il talento ed i meritati risultati ottenuti fino ad oggi sui campi di gioco della terza divisione professionistica del campionato italiano di calcio maschile e coltivare il sogno di poter riconquistare la partecipazione alla Serie B. Sono, questi, i sentimenti alla base della partnership che lega il Consorzio della Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP e l’Unione Sportiva Catanzaro 1929, chiamata ad affrontare il prossimo martedì 17 maggio i play-off. Il Consorzio sarà back sponsor dell’esperienza sportiva giallo-rossa (militante quest’anno nel campionato di Serie C) anche per la prossima stagione sportiva.

La Tropea per lo Sport, si consolida l’impegno del Consorzio della Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP nella promozione e valorizzazione del prodotto icona dell’agroalimentare di qualità in Italia e nel mondo, autentico progetto culturale di marketing territoriale e di educazione alimentare. Dopo la Vibonese Calcio, sarà, infatti back sponsor del Catanzaro 1929, chiamato ad affrontare la sfida dei play off per salire in Serie B.

Una immagine del presidente Giuseppe Laria

È per noi un piacere – sottolinea Giuseppe Laria, Presidente del Consorzio (nella foto sopra) – poter sostenere il talento ed i meritati risultati ottenuti fino ad oggi sui campi di gioco della terza divisione e contribuire a coltivare il sogno di poter tornare a confrontarsi su terreni prestigiosi in giro per l’Italia. Con la partnership che lega il Consorzio e l’Unità Sportiva Catanzaro 1929 continua il percorso di responsabilità sociale che continuiamo ad investire a 360 gradi.

L’incontro tra le nostre realtà ci consentirà di sviluppare progetti di attenzione alla sana alimentazione e alla valorizzazione della Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP oltre i confini regionali. La sponsorizzazione del Catanzaro 1929 che nelle fasi di play off indosserà la maglia con il brand del Consorzio, rientra infatti nella campagna di comunicazione e marketing NON SOLO IN CAMPO, destinata a sottolineare l’importanza della consapevolezza alimentare; a valorizzare le produzioni agroalimentari nazionali di qualità; a promuovere la pratica sportiva abbinata a un’alimentazione corretta, capace di sposare qualità degli alimenti ed equilibrio nutrizionale.

Siamo grati al Consorzio – aggiunge il presidente Floriano Noto – per aver sposato la nostra causa. Si tratta di un brand molto apprezzato per la qualità dei prodotti che porta sulle tavole italiane e non solo. Aver stretto questa partnership – prosegue – è per noi motivo di soddisfazione così come lo è, certamente, anche per il Consorzio stesso perché il marchio presente sulle nostre maglie, in questa fase di play off nazionali, darà grande rilevanza a uno degli alimenti più graditi della nostra Calabria.

Continuiamo ad impregnare della migliore identità calabrese – spiega Daniele Cipollina, direttore marketing del Consorzio (nella foto sopra) – le divise sportive delle più importanti squadre di calcio calabresi, convinti che il binomio identità–sport, sia vincente per raggiungere gli obiettivi della campagna di comunicazione.

L’articolo Cipolla Rossa Tropea IGP insieme al Catanzaro 1929. Il brand sulla maglia ai PlayOff (Serie C) sembra essere il primo su Sporteconomy.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.