Wimbledon, Paolini super: batte Vekic e vola in finale

(Adnkronos) – Jasmine Paolini in finale nel singolare femminile a Wimbledon 2024. L’azzurra, testa di serie numero 7, ha battuto la croata Donna Vekic per 2-6, 6-4, 10-8. 

E’ stato il tie-break del terzo set a decidere la prima finalista del singolare femminile di Wimbledon. Paolini, per l’Italia, è la prima storica finalista nello Slam londinese. La numero 7 del mondo si è imposta dopo una gara di grande sofferenza su Vekic, numero 37 Wta. 

Paolini, dopo aver perso il primo parziale, dominato da Vekic in 35 minuti, per 6-2, reagisce in un secondo set equilibrato, deciso dal break nel decimo gioco, per 6-4. Partita di sofferenza e sempre all’inseguimento per l’azzurra che nel terzo e decisivo set passa avanti con Vekic che annulla il primo match point per Paolini sul 5-4 del terzo. Poi la croata annulla un secondo match point sul 6-5, ma alla terza occasione sul 9-8 al tie-break del set decisivo l’errore di Vekic regala la gioia più grande alla tennista italiana.  

Con il successo contro Vekic, Paolini diventa la prima italiana di sempre in finale a Wimbledon e la prima tennista da Serena Williams a fare una finale al Roland Garros e Wimbledon consecutive. Sabato l’azzurra attende la finale per il trono d’Inghilterra contro la vincente della sfida tra la kazaka Elena Rybakina, numero 4 del ranking, e la ceca Barbora Krejcikova, 32esima Wta. 

Sorgente: Adnkronos

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *