Delmastro: “Coro ‘noi’? Polemica allucinante, denuncino anche De Gregori…”

(Adnkronos) – “E’ allucinante e allucinogena la polemica strumentale della sinistra, che dimostra due cose: uno, che vivono fuori dal mondo e che non hanno mai assistito a un giuramento della polizia penitenziaria, che da decenni urla questo motto. Inoltre, si vede che non hanno mai frequentato uno spogliatoio sportivo…”. Interpellato dall’Adnkronos, il sottosegretario di Fdi alla Giustizia Andrea Delmastro commenta così le polemiche per il suo intervento alla cerimonia di giuramento dei 300 nuovi agenti di Polizia Penitenziaria a Verbania. “Chi sono i migliori?”, ha domandato Delmastro. “Noi, noi, noi, i migliori siamo noi”, hanno risposto in coro i giovani agenti. Per Italia Viva, che ha presentato un’interrogazione al ministro della Giustizia Carlo Nordio, si è trattato di una rievocazione dello “stile fascista”. 

Delmastro respinge al mittente ogni accusa: “Questa polemica testimonia che la sinistra è completamente a corto di argomenti, se si cimenta in questo antifascismo da operetta. Non c’è nulla che possa evocare il fascismo in quelle urla”. Poi la stoccata: “Se il problema è il pronome ‘noi’, segnalo la canzone ‘La storia siamo noi’. Denuncino De Gregori per apologia di fascismo…”, ironizza. 

Sorgente: Adnkronos

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *