Croazia-Italia 1-1, telecronache da brividi tra lacrime e urla

(Adnkronos) – Zaccagni segna allo scadere, l’Italia pareggia 1-1 con la Croazia e acciuffa in extremis la qualificazione agli ottavi di finale di Euro 2024. L’epilogo da brividi del match degli azzurri lascia il segno sui tifosi e sui telecronisti, messi a dura prova dalle emozioni. Su X, rimbalzano le ‘prove audio e video’ che documentano le reazioni di Fabio Caressa, che ha raccontato il match per Sky, e Alberto Rimedio, telecronista della Rai. 

 

“E’ finita. L’Italia, con il pareggio in extremis di Zaccagni, guadagna la qualificazione agli ottavi di finale di… dei campionati europei”, dice Rimedio con la voce rotta dalla commozione. 

 

Resta letteralmente senza parole, invece, Caressa. Il gol dell’azzurro viene descritto come “un miracolo”. La voce però va via, strozzata da un colpo di tosse che spegne le urla del telecronista: “Mi sto uccidendo”. 

 

 

Sorgente: Adnkronos

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *