Covid, allarme Oms: “Scesa copertura vaccinale sanitari e over 60, nuova dose dopo 12 mesi”

(Adnkronos) – “I dati mostrano che la copertura vaccinale anti-Covid è diminuita tra gli operatori sanitari e le persone over 60 anni, che sono due dei gruppi più a rischio”. E’ l’allarme lanciato dall’Organizzazione mondiale della sanità che raccomanda che le persone appartenenti ai gruppi a più alto rischio ricevano una immunizzazione entro 12 mesi dall’ultima dose.  

“Il Covid-19 ancora oggi fa registrare ogni settimana una media di 1.700 decessi a livello globale”. Così il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, nel punto stampa da Ginevra sulle emergenze sanitarie globali.  

Sorgente: Adnkronos

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *