Caso Richetti, botta e risposta Murgia-Calenda

(Adnkronos) – Il caso Richetti scalda gli animi su Twitter. E il commento della scrittrice Michela Murgia riceve la replica piccata del leader di Azione Carlo Calenda. “Se non denunci – commenta la scrittrice -, ‘perché non hai denunciato?’. Se denunci, ma non immediatamente, ‘perché solo ora’. Se denunci subito però ‘stai cercando pubblicità e soldi’. Non serve l’immunità parlamentare, quella sociale funziona già benissimo. #Richetti”, conclude il tweet. 

Qualche ora dopo la replica di Calenda: “Non denuncia, è denunciata da un anno, rilascia un’intervista anonima a dieci gg dal voto. Sta compiendo una cosa che nei suoi libri definirebbe manganellare un innocente. Si chiama Fasciocomunismo. Richetti non ha immunità per questi reati. Studi prima di scrivere. Almeno questo”, l’attacco.
 

Sorgente: Adnkronos

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.